informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Corso HACCP a Chieti: chi lo richiede e perché

Il settore del food & beverage ha sempre più bisogno di professionisti formati e specializzati, per questo stanno aumentando le richieste per conseguire il corso HACCP a Chieti.

corso haccp a Chieti

L’Università Niccolò Cusano, da sempre in prima linea quando si parla della formazioni di professionisti in grado di imporsi facilmente nel mondo del lavoro, ha stabilito la prossima attivazione di un master
dedicato.

Si tratta del corso di perfezionamento e aggiornamento professionale in HACCP, possibile da seguire online grazie alla piattaforma telematica messa a disposizione dall’università.

Chi richiede il corso HACCP a Chieti?

Ad avere la necessità di certificarsi con la normativa HACCP sono tutte le aziende che operano nel settore
alimentare (e più in generale tutte quelle nelle quali i lavoratori sono a contatto con cibi e bevande).

La certificazione HACCP, infatti, sancisce il rispetto di quanto previsto dalla normativa italiana ed europea in
materia di igiene alimentare.

Perché specializzarsi con il perfezionamento e aggiornamento professionale in HACCP?

La crescente richiesta da parte di aziende alimentari – ma anche di bar, ristoranti e attività simili – di figure
professionali già formate è il motivo per cui, con una specializzazione in HACCP sia più facile trovare
un’occupazione.

Inoltre, una formazione specialistica e aggiornata per quanto riguarda la normativa, permette di inquadrarsi
già ad un livello alto, conseguendo una retribuzione adeguata alle proprie conoscenze.

Da un’indagine condotta dallo staff dell’Università Niccolò Cusano emerge che Chieti è la città italiana da
cui maggiormente sono partite le richieste per un corso d’aggiornamento in HACCP.

Con questa certificazione, afferma chi ha richiesto già informazioni per il corso, è possibile cercare lavoro in
tutta Italia e tutta Europa; e sono sempre più i giovani che cercano un’esperienza all’estero in questo
settore.

L’Università Niccolò Cusano mette a disposizione una formazione online, possibile grazie ad una
connessione internet.

Al termine del corso ci sarà un esame che attesterà le conoscenze e verrà rilasciato il diploma, con la stessa
validità di un corso in presenza.

In più, seguire il corso online, permette agli studenti di conciliarlo anche con altri eventuali impegni sia di
studio sia lavorativi.

Il corso di perfezionamento in HACCP promosso dall’Università Online Niccolò Cusano è di prossima
attivazione.

Sei interessato a conseguire il corso HACCP a Chieti? Per tutte le informazioni è possibile collegarsi al sito
internet dell’università o chiamare il numero verde 800 987 373.

Commenti disabilitati su Corso HACCP a Chieti: chi lo richiede e perché Studiare a Chieti

Leggi tutto

Studiare online ingegneria sismica a Chieti, ecco come fare

Alla luce dell’ultimo sisma che ha devastato il Centro Italia, sono sempre più gli studenti che scelgono di studiare online ingegneria sismica a Chieti.

Studiare online ingegneria sismica a ChietiStare accanto ed aiutare le popolazioni colpite dal terremoto che hanno perso casa, stabilità e abitudini, non è solo compito degli psicologi e dei volontari. Decidere di intraprendere la formazione specialistica -avendo come unico obiettivo come studiare online ingegneria sismica a Chieti – è importante in quanto c’è bisogno di tecnici specializzati sia per la ricostruzione sia per la progettazione di nuovi edifici.

L’edilizia antisismica è una branca in larga ascesa che richiede professionisti formati e dall’alta specializzazione. Inoltre, in un contesto come quello italiano dove paesi interi devono essere ricostruiti e altrettanti risistemati, la presenza di ingegneri sismici è molto richiesta.

Come studiare online ingegneria sismica a Chieti?

Studiare online a Chieti, rimanendo nella propria città, è possibile grazie al Master di 1.500 ore promosso dall’Università Niccolò Cusano. La specializzazione fornita dal “Master in ingegneria sismica – progettazione e adeguamento” forma professionisti altamente specializzati nel campo dell’Ingegneria Sismica e della Sismologia applicata all’ingegneria.

Al termine del percorso di studi, l’ingegnere sismico saprà concepire e progettare edifici che rispondano alla Nuova Normativa Tecnica delle Costruzioni promulgata dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici (DM 14 gennaio 2008, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 29 del 4 febbraio 2008), effettuare valutazioni sull’adeguatezza sismica di strutture preesistenti e progettare eventuali interventi di adeguamento e, infine, effettuare valutazioni economiche sui costi sociali e sugli aspetti economici degli specifici interventi.

L’ingegneria sismica è una branca dell’ingegneria civile che studia le metodologie e le tecniche atte alla progettazione di costruzioni con criteri antisismici in grado di contrastare il rischio sismico; inoltre grazie all’apporto degli ingegneri sismici è possibile adeguare ad un grado di sicurezza maggiore le strutture già realizzate, ma non più conformi alle normative antisismiche elaborate o aggiornate successivamente alla data della costruzione.

È importante sviluppare costantemente le tecniche di ingegneria antisismica, così da scongiurare nel futuro catastrofi come quella che ha colpito il Centro Italia con i sismi del 24 agosto e 26 e 30 ottobre. Le tecniche antisismiche sono, infatti, l’unica garanzia di tenuta delle costruzioni in grado di assicurare una protezione preventiva dei danni materiali e dell’incolumità fisica delle persone.

Commenti disabilitati su Studiare online ingegneria sismica a Chieti, ecco come fare Studiare a Chieti

Leggi tutto

Psicologia online a Chieti per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto

Aiutare le vicine popolazioni del centro Italia a gestire l’emergenza terremoto: questo l’obiettivo degli studenti iscritti al corso di laurea in Psicologia online a Chieti dell’Università Niccolò Cusano.

psicologia online a ChietiSecondo una ricerca condotta dallo staff dell’università online, infatti, le aspettative lavorative di chi studia Psicologia online a Chieti si rivolgono alle popolazioni colpite dal sisma che ha sconvolto il centro Italia a partire dal 24 agosto fino alle ultime scosse di fine ottobre.

Essere in grado di offrire alle popolazioni che hanno dovuto lasciare le proprie case e il proprio paese un sostegno psicologico è uno degli obiettivi che è possibile raggiungere iscrivendosi al corso di laurea in Psicologia online a Chieti.

È stata infatti una percentuale pari al 42% degli iscritti all’università online di Chieti, al corso di Psicologia, ad affermare di sentire il bisogno di andare in aiuto delle popolazioni colpite dal terremoto, anche solo per un periodo di tempo, che certamente servirà a fortificare la motivazione degli studenti aspiranti psicologi.

Studiare online a Chieti è il miglior modo per rimanere a contatto con l’emergenza del centro Italia per poi potersi offrire al mondo del lavoro italiano con un curriculum arricchito dall’esperienza di volontariato.

Perché scegliere il corso di laurea in Psicologia online a Chieti?

Con il corso di studi triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche è possibile acquisire le conoscenze teoriche e competenze pratico-operative di base negli ambiti della psicologia generale, sociale, clinica e dello sviluppo; il percorso può continuare, poi, con il corso di studi magistrale in Psicologia Clinica e della Riabilitazione grazie al quale sarà possibile specializzarsi negli ambiti della psicologia e della metodologia di indagine di carattere sperimentale.

Inoltre, tra gli sbocchi professionali possibili per chi sceglie di studiare online a Chieti, è possibile annoverare le attività professionali in strutture pubbliche e private, nelle scuole e nelle imprese come gestione delle risorse umane (nel caso di una formazione magistrale in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni).

Come iscriversi al corso di psicologia online a Chieti?

È possibile l’iscrizione al corso di laurea in Psicologia online a Chieti dell’università Niccolò Cusano consultando lo specifico bando e facendo sempre riferimento all’apposita sezione del sito internet.

L’Università Niccolò Cusano mette a disposizione dei suoi iscritti un programma formativo in modalità e-learning con lezioni telematiche e la presenza costante di un tutor, sempre reperibile.

Per altre info è possibile collegarsi al sito e richiede assistenza via live chat.

Commenti disabilitati su Psicologia online a Chieti per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto Studiare a Chieti

Leggi tutto

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali