informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Calcolatrice scientifica online: ecco dove trovarla

Commenti disabilitati su Calcolatrice scientifica online: ecco dove trovarla Studiare a Chieti

Per fare calcoli precisi e complessi spesso si deve ricorrere ad una calcolatrice scientifica online. Le calcolatrici in generale hanno migliorato la vita di tutti noi. Prima di questi decenni di sviluppo tecnologico erano gli unici dispositivi in grado di venire in aiuto di coloro che dovevano effettuare operazioni complesse con i numeri. Il piccolo computer che contengono è in grado di fare addizioni e sottrazioni con abilità matematiche che difficilmente l’uomo può raggiungere. Vediamo come questi supporti si sono evoluti nel corso del tempo e quali sono le funzioni oltre quelle classiche, tipiche dei modelli scientifici.

Le operazioni con le calcolatrici

Grazie a questi congegni elettronici possiamo accedere a diversi vantaggi. Innanzitutto la dimensione compatta le rende particolarmente maneggevoli e facili da trasportare. Le dimensioni possono variare a seconda dei modelli e delle capacità di calcolo. In generale possono stare tranquillamente in una tasca. Le calcolatrici scientifiche possono avere una grandezza maggiore rispetto a quelle che possiedono funzioni di base, alcune sono così grandi che vanno tenute sulla scrivania perché non sono affatto trasportabili. Ma quali sono queste funzioni di base? Eccole:

  • Addizioni
  • Sottrazioni
  • Divisioni
  • Moltiplicazioni
  • Percentuale
  • Radice quadrata

Hai imparato a conoscerle nel corso della tua carriera scolastica. Di solito dopo aver imparato a far di conto con carta e penna e l’aiuto delle tue potenzialità cerebrali si approda alla calcolatrice. Soprattutto durante gli anni del liceo e dell’Università. Se sei studente di un corso di laurea in Economia o Ingegneria per te i numeri sono importanti, quindi sai di cosa stiamo parlando.

A proposito di Economia, una funzionalità piuttosto recente di molte calcolatrici tascabili e non è il convertitore di valuta, diffusissimo da quando è stata adottata la moneta dell’euro.

Se davvero hai necessità di utilizzare un apparecchio capace di effettuare calcoli complessi non ti basteranno le versioni più semplici e andrai alla ricerca di modelli più avanzati. Prima ti forniremo informazioni utili su come riconoscere un buon dispositivo in commercio e poi ti daremo i consigli giusti per trovare e utilizzare una calcolatrice scientifica on line.

Calcolatrice matematica: come è fatta?

Tutti noi conosciamo, almeno di sfuggita, l’aspetto di una macchina di calcolo portatile. Per valutare l’acquisto di un modello dobbiamo conoscere i componenti e le caratteristiche principiali. Ecco cosa bisogna tenere a mente per scegliere con attenzione:

  • Prezzo
  • Altezza, larghezza e profondità
  • Schermo
  • Peso

Ognuno di questi punti ha rilevanza sulla comodità e l’efficienza del prodotto. Una calcolatrice troppo grande non sarà adatta ad una persona che svolge un’attività in movimento e che ha bisogno di un apparecchio facile da portare con sé. Questo parametro influisce anche sul peso. Se devi portarla dentro la borsa ti consigliamo di sceglierne una leggera e maneggevole.

Un altro dato non secondario è il display, di solito si presenta in bianco e nero, ma le ultime versioni più aggiornate sono dotate di schermi molto potenti, che garantiscono una visuale chiara e nitida.

Ultimo, ma non in ordine di importanza, il discorso sul prezzo. La qualità si paga, non pensare di ottenere grandi risultati da modelli presi a due lire in qualche mercato. Rivolgiti a degli esperti, segui i nostri consigli e stai certo che troverai quella che fa per te.

Le funzioni della calcolatrice scientifica

calcoli matematiciPer ottenere i risultati di operazioni particolarmente complesse non è sufficiente il modello base di calcolatrice. La versione scientifiche degli apparecchi di calcolo è dotata di funzioni speciali, che sono quelle che li rendono indispensabili in determinati contesti dove le operazioni matematiche sono all’ordine del giorno. Fisica, Ingegneria, ma anche finanza, sono alcune delle discipline in cui vengono utilizzati. Esistono calcolatrici che hanno funzioni particolari, come la possibilità di utilizzare il display per disegnare grafici. Le moderne applicazioni su smartphone possono essere considerate alla stregua di estensioni delle calcolatrici, già presenti su molti dispositivi. La tecnologia è sempre in miglioramento e continua ad integrare le diverse possibilità. Per questo molte calcolatrice scientifiche possono essere collegate direttamente al pc per trasferire dati. Motivo che le ha bandite dalle sedi di esami di maturità e di test di verifica, perché in grado di fornire un aiuto di troppo alla risoluzione dei problemi matematici.

Ma veniamo al dunque. Quali funzionalità deve possedere una calcolatrice di modello avanzato?

  • Possibilità di effettuare correzioni una volta inserite eventuali espressioni
  • Funzione di memorizzazione del risultato dell’ultimo calcolo
  • Operazioni su diversi sistemi di numerazione

Per quanto riguarda quest’ultimo punto è importante verificare quanti di questi sistemi supporta il dispositivo che intendete acquistare. I più comuni sono:

  • Decimale
  • Esadecimale
  • Ottale
  • Binario

Non è finita qui. Un buon calcolatore scientifico deve garantire anche:

  • Operazioni su angoli in gradi sessagesimali e centesimali e radianti
  • Conversione tra coordinate polari e cartesiane
  • Funzioni trigonometriche
  • Funzioni iperboliche
  • Permutazione e combinazione

Per mettere a punto una proposta così dettagliata e consistente sono stati impiegati moltissimi esperti. Si tratta di dispositivi all’avanguardia, creati per ottenere risultati di altissima precisione in pochissimo tempo. Oltre ai modelli da acquistare sia in negozi specializzati che sul web è possibile utilizzare la calcolatrice scientifica on line. Nella prossima parte dell’articolo ti indicheremo i migliori siti per accedere a questo tipo di servizio.

La calcolatrice scientifica online

Fai una prova. Digita le parole “calcolatrice scientifica online” su Google. Otterrai fin da subito una stringa in cui inserire le tue operazioni. Nella prima pagina dei risultati la parte superiore viene predisposta per fornire un servizio immediato direttamente dal motore di ricerca. Se cerchi ancora qualcosa di più preciso allora continua a leggere.

HRW

Il vantaggio di questa proposta on line è la possibilità di utilizzarla a schermo intero. Se spesso ti distrai davanti allo schermo del pc questa è una buona soluzione, per preparare il tuo esame di Ingegneria senza interruzioni inutili. La grafica essenziale contribuisce a rendere l’utilizzo fluido e semplice.

MathOpen Ref

Con questa calcolatrice completa direttamente disponibile sul web puoi effettuare operazioni di algebra e trigonometria. Inoltre puoi scegliere se utilizzarla a tutto schermo o in versione ridotta. Il suo uso è totalmente gratuito.

Web 2.0 Calc

Prima abbiamo nominato le calcolatrici che possono anche produrre grafici. Bene, ne hai una disponibile sulla rete, molto utile per la risoluzione di qualsiasi operazione di matematica, espressioni e funzioni scientifiche di qualsiasi tipo. Viene molto apprezzata la possibilità di gestire una cronologia dei calcoli fatti.

Altri modelli: le calcolatrici finanziarie

Finora abbiamo concesso molto spazio ai modelli scientifici, ma prima di chiudere vogliamo spendere qualche parola per le versioni di calcolatori utilizzati in ambito finanziario, un grande aiuto per coloro che gestiscono flussi di denaro. Per monitorare spese e altre azioni riguardanti il denaro non bastano i conti fatti a matita, ecco che subentrano le calcolatrici. Tra i principali utilizzi troviamo:

  • Risoluzione dei calcoli di rendita (percentuali)
  • Analisi del flusso di cassa
  • Conversione del tasso di interesse
  • Prospetti di ammortamento

Sempre più diffusi in ambito finanziario, questi strumenti sono particolarmente amati dai professionisti che operano in campo economico. Grazie alla capacità rapida di calcolo si dimezzano i tempi di lavoro e si può fare affidamento su risultati certi, non sottoposti al margine di rischio che potrebbe avere un’operazione risolta dalla mente umana.

calcolatrice all'esame

Come abbiamo visto la tecnologia ha concesso un grande vantaggio all’evoluzione delle discipline e al progresso in generale. La possibilità di accedere all’utilizzo on line di calcoli complessi di tipo scientifico è la conferma che la rete è il motore di una rivoluzione culturale. Noi ci crediamo da sempre e per questo abbiamo puntato tutto sulla creazione di una formazione universitaria telematica, accessibile per tutti e di qualità.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali