informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Parchi divertimento in Italia: i 10 da visitare assolutamente

Commenti disabilitati su Parchi divertimento in Italia: i 10 da visitare assolutamente Studiare a Chieti

I parchi divertimento in Italia sono tra le attrazioni di maggior successo della penisola. Milioni di persone ogni anno scelgono alcune di queste mete per trascorrere una giornata all’insegna di un divertimento che non ha età. Le ambientazioni fantasiose, le incredibili giostre e gli scivoli acquatici non piacciono solo ai bambini, lo dimostra la crescita esponenziale dei visitatori dei parchi e anche l’aumento della proposta. Ogni regione ha il suo, anche più di uno, in attesa di visitarli tutti leggi questa guida sui 10 parchi più belli d’Italia.

Gardaland

parco avventura italiaQuesto parco nelle vicinanze del lago di Garda ha fatto la storia. Anno di nascita 1975, un’estensione di circa 350.000 metri quadrati e un volume di visitatori che sfiora quasi i tre milioni l’anno. Questi sono i numeri di un successo. Nell’area del parco ci sono circa 34 attrazioni, che vanno dalle meccaniche alle acquatiche. Può essere definito tematico, difatti diverse zone sono dedicate ad ambientazioni diverse, ad esempio:

  • Atlantide
  • Hawaii
  • Medievo
  • Spaziale

Gardaland è il primo parco d’Italia e il quinto del mondo. La sua mascotte è un simpatico draghetto di nome Prezzemolo. Tra le attrazioni più emozionanti ci sono sicuramente l’Oblivion, montagne russe così rapide da dare la sensazione di perdere il contatto con la realtà. Il Raptor invece è un roller coaster che conduce le persone a fare incredibili evoluzioni a bordo delle ali di un dinosauro.

Mirabilandia

Quando si parla di parco divertimenti più grande d’Italia stiamo parlando di Mirabilandia, che con i suoi 850.000 metri quadri di superficie si guadagna il primato assoluto. In realtà di questa estensione solo 285.000 è occupata dalle attrazioni, mentre il resto è costituito dalle aree di sosta per le auto e dalla parte acquatica.

Il parco si divide in due zone distinte:

  • Il parco tematico con sette aree di giochi
  • Il parco acquatico Mirabeach

La bellezza di Mirabilandia è data anche dalla predominanza di aree verdi, che accanto alle montagne russe e alle numerose location degli eventi fanno davvero un’ottima figura. La vicinanza con il parco acquatico è strategica. D’estate è possibile passare da un luogo all’altro sperimentando il divertimento assicurato da entrambi.

Leolandia

Uno dei più famosi parchi divertimento in Lombardia, si trova nella provincia di Bergamo e ha fatto la sua fortuna partendo dalla storica sede di Minitalia, del 1971. All’interno non solo giochi da capogiro ma anche una sezione dedicata all’acquario, al rettilario, agli animali da fattoria e a variopinti pappagalli.

L’attenzione verso le fasce più giovani è testimoniata anche da un riguardo particolare verso i percorsi didattici. La principale attrazione degli esordi è tuttora presente ed è stata completamente risistemata. Consiste in una passeggiata tra i più bei monumenti d’Italia, realizzati in miniatura, accanto ad alcuni sono presenti delle statue parlanti che narrano le caratteristiche più interessanti delle località.

Tra le attrazioni più amate dai bambini la casa di Peppa Pig riprodotta fedelmente, con possibilità di accesso ai vari piani e di interazione con il mondo della simpatica maialina, e il Trenino Thomas. Aperto da primavera fino all’autunno.

MovieLand Studios

Questo parco in stile hollywoodiano in realtà è parte di un’area più grande che racchiude tipologie di attrazioni diverse:

  • Movieland Park, il parco tematico
  • Caneva Acquapark, il parco acquatico
  • Mediaval Times, ristorante adibito a spettacoli
  • Rock Star Restaurant, ristorante

A MovieLand, a Lazise in provincia di Verona, è possibile immergersi nel mondo degli studios americani, ricalcando le orme dei divi del cinema. Ci si troverà nel mezzo di ipotetici set. Le attrazioni crescono ogni anno, dal 2002 in poi sono aumentate e hanno offerto occasioni di divertimento sempre più entusiasmanti ai visitatori. Tra le più apprezzate spiccano le Montagne Russe Invertigo, ma anche e soprattutto le specialità legate al cinema, come la monorotaia che si ispira a Ritorno al futuro, o la Tomb Raider Machine un’attrazione che compie giri di 360° sia in direzione orizzontale che in obliquo, caratterizzata da fantastici effetti che simulano fuoco e acqua.

Acquario di Genova

Abbiamo osato inserire anche questo luogo nella nostra classifica, anche se si tratta di qualcosa di molto lontano da un luna park. All’Acquario di Genova il divertimento è dato dalla possibilità di osservare gli ambienti acquatici in tutto il loro splendore. Secondo in Europa dopo l’acquario di Valencia, quello di Genova ospita 15.000 esemplari. Si possono vedere dalle foche ai pinguini fino ai pesci dell’Antartico, possibilità esclusiva in tutta Europa.

I bambini trascorrono ore a bocca aperta, i più grandi non possono che fare lo stesso, lo spettacolo è unico e travolgente.

Parco di Pinocchio

Proprio accanto a dove nacque l’autore della famosa storia di Pinocchio, sorge questo parco a lui dedicato. Il parco tematico ha come finalità l’educazione e la didattica, il divertimento non è spettacolarizzato come nelle grandi strutture che abbiamo citato all’inizio della nostra lista. Chi sceglie di visitare questi parchi lo fa per vivere un’esperienza da favola, o per farla vivere ai propri figli. Qui si trovano opere d’arte circondate dalla natura, con sculture che si ispirano e celebrano la fama del burattino di legno. Un’atmosfera suggestiva, quasi di altri tempi, molto più tranquilla e serena di altri luoghi attraversati da grossi volumi di visitatori. I bambini respireranno una sensazione di pace a contatto con la natura.

Cinecittà World

Alle porte di Roma c’è una nuova proposta legata allo svago. Il mondo di Cinecittà è nato grazie alla volontà di alcuni imprenditori, tra cui Aurelio De Laurentis, che hanno visto nel mondo del cinema italiano una potenziale di attrazione forte, al di fuori dei canali classici. Non solo cinema, anche televisione, gli spettacoli proposti e tutte le attrazioni ruotano intorno a questi grandi mezzi di comunicazione di espressione culturale.
La stessa location in cui ha preso vita il parco a tema è appartenuta al cinema, si tratta infatti degli spazi in cui negli anni sessanta Dino De Laurentis fece sorgere gli studi cinematografici chiamati Dinocittà. Da segnalare le montagne russe al buio e l’area tematica ispirata all’Antica Roma, semplicemente bellissima.

Rainbow Magic Land

Non ci allontaniamo ancora dal Lazio, per segnalare questo parco divertimenti a tema Winx, le fate dei cartoni animati di origine italiana che hanno sbancato in tutto il mondo. Le attrazioni sono 38, tutte molto divertenti e colorate, ispirate ad un ambiente in pieno stile cartoon.

Le persone che hanno visitato il parco hanno espresso grande apprezzamento per quasi tutte le attrazioni, perché se i bambini si divertono gli adulti non stanno a guardare. Una menzione speciale a Huntik 5D, che offre al pubblico la possibilità di simulare un combattimento con pistole laser nel cuore della Terra.

Zoosafari Fasanolandia

Uno dei primi parchi faunistici italiani, che vanta un’ottima posizione anche nella classifica europea, grazie ad un consistente numero di specie presenti. Riesci ad immaginare quanto possa essere entusiasmante vedere leoni, tigri, zebre e giraffe in Italia? È come sentirsi parte di un vero safari in Africa! Puoi percorrere il circuito con la tua macchina, cercando di avvistare gli animali. E poi non può mancare una sosta al parco giochi, con giostre di tutti i tipi, per grandi e per piccini.

Aquafan

come arrivare a gardalandNon poteva mancare almeno un parco acquatico. Abbiamo scelto il migliore, quello che ha avuto maggiore risalto in Italia, ma anche nel resto d’Europa. Ci sono scivoli di ogni tipo, per divertire qualsiasi fascia d’età, piscine a tema e fiumi. L’acqua è la protagonista indiscussa, ma il punto forte di questa destinazione è la proposta di animazione. All’Aquafan non ci si annoia mai, appena scendi dai Toboga o dal Kamikaze puoi lanciarti nella mischia e fare un po’ di movimento a ritmo di musica, oppure bere un delizioso drink all’ombra degli ombrelloni nei bar situati in vari punti.

Abbiamo cercato di accontentare un po’ tutti gli amanti dei parchi, quelli che viaggiano con famiglia al seguito e cercano qualcosa di carino per i propri figli, ma anche quelli che vogliono semplicemente lasciarsi alle spalle le preoccupazioni accumulate durante le settimane e farsi una gita spensierata, vivendo emozioni di allegria che ricaricano di energia positiva.
Speriamo che i nostri suggerimenti ti abbiano convinto a prendere e partire, per conoscere le attrazioni di cui ti abbiamo parlato e per concederti il divertimento che ti meriti.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali